Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Rigidità barre di torsione.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Rigidità barre di torsione. 
 
poi quando ti senti meno stressato e incasinato dai lavori, magari mi spieghi anche perchè tirare le barre irrigidisce.
Per me non è così, o meglio: non capisco come può accadere.
Le cose sono due: o giriando le barre giri semplicemente la sospensione orientandola più in basso, e quindi si rialza E BASTA, o girandole aumenti un precarico, ma in questo caso il sistema dovrebbe essere più complesso, che non so descrivere se non a parole, gesti e disegni, ma non qui.
Sta di fatto che il sistema a precarico NON gira la sospensione, quindi non rialza di suo, ma la irrigidisce precomprimendo la molla, mantenendo la geometria della sospensione come prima, A SECCO, e quindi a PARITA' di CARICO, CALA MENO. Un pò come il mono della moto: aumenti il precarico accorciando la molla, che essendo già precompressa, si è irrigidita e quando ti siedi ti rimane più alta. Ma non credo sia così sui vostri mezzi. Giusto?

Mi vengono in mente 2 conclusioni: una è che, secondo la prima ipotesi, ovvero girando le barre orienti la sospensione più in basso e quindi cambia in pratica l'angolo di leva irrigidendosi quindi nelle prime fasi della compressione.
Mentre la seconda è che se tiri, tiri, lei alza fin che puù, poi però i triangoli se ne vanno a fine corsa, e da lì in poi parte la fase precarico barra.... spero però vivamente che quest'ultima non sia una pratica comune ai più.

Scusa questo intervento, ma come sai, quando io non capisco bene mi girano le barre! Very Happy
 



 
fantazuma - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Kit RCX Da 6" 
 
per me è più giusta la prima ipotesi di fantazuma.
si irrigidisce nella prima fase perchè il braccio inferiore lavorando inclinata verso il basso, a livello vettoriale, scompone la forza in verticale e orizzontale, quindi più inclini e più cala la componente verticale quindi diventa meno il carico da sopportare e quindi l'auto è più rigida a parità di sollecitazioni.
magari è una castroneria ma io la vedo così.
 




____________
ram 3500
i miei mezzi: galleria

copia_di_untitled
 
ram 3500 - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Kit RCX da 6" 
 
La barra lavora come una molla, ma invece che comprimersi si torce su se stessa (come quando strizzila biancheria, la prendi dai due lati e fai ruotare le estremità nei sensi opposti). Se tu "tiri" le barre le precarichi e non lavorano più al 100%, come se tu schiacciassi una molla e la montassi schiacciata al 50%...sarebbe più rigida.
Non so se ho capito bene quello che chiedevate.
 




____________
666
Lick It...
 
kociss - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Kit RCX Da 6" 
 
Mi sa che stavolta non condivido quello che dici, koc. Da quello che ho capito tu non TIRI, ma GIRI le barre. Di conseguenza orienti semplicemente le sospensioni che puntando più in basso, alzano l'avantreno. Invece ram3500 col discorso dei vettori che io ho voluto evitare di proposito, ha beccato in pieno quello che volevo dire, e mi sa che è la soluzione più verosimile.

Se comunque se è così non è il massimo, le sospensioni dovrebbero essere progressive ad irrigidirsi, e non partire gnucche e poi smollarsi a metà escursione... Almeno credo...
 



 
fantazuma - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Kit RCX da 6" 
 
La cosa è come dice kociss, cioè "tirando" le barre aumenti il precarico, e in inglese lo chiamano "preload".
Il fatto di "girare" la barra si chiama "re-index", ed è il principio su cui si basano le "torsion keys" aftermarket, che altro non sono che delle chiavi di precarico con il foro esagonale leggermente ruotato in modo che a parita di precarico con quelle di serie i bracci inferiori siano inclinati in maniera diversa.
 




____________
finale600
94 K1500 Z71 - 350 TBI - +3 BL - +6 SL - 37x13.50R15 - Built 4L60E -3.43

In the 80s we had Ronnie Reagan, Bob Hope and Johnny Cash.
Now we have Obama, no hope and no cash.

My favourite band:The Ramones
 
Gumbo - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Kit RCX Da 6" 
 
Interessante. E come si aumenta allora il precarico?



PS: aggiornamenti sui lavori?
 



 
fantazuma - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Kit RCX Da 6" 
 
Io quando scendo in sicilia vado in giro con una vecchia Citroen, le cui sospensioni posteriori sono a barre, col medesimo sistema, ma, come si vede dalla foto, ruotato di 90° (ignorare l'animazione che spiega come si sfilano le barre). Quella macchina è rialzata di ben 2 dentini di millerighe, ma la rigidità non si è in alcun modo modificata, se non sulle prime fasi in cui i bracci puntano troppo verso il pavimento, e se non perchè tali bracci si trovano per niente vicini ad essere paralleli al terreno, posizione fuori range di progettazione.

Posso pensare che gli Chevy, se è vero che funzionano con questo sistema, funzionano allo stesso modo, e conseguentemente si alzano e abbassano usando lo stesso sistema, che è quello di girarle, non di caricarle. Dire che si varia il preload avrebbe senso solo se prima di raggiungere la sospensione, le barre avessero un riscontro a metà strada, o altri vincoli sulla sua torsione, cosa che non è. In effetti gli estremi sono semplicemente ancorati da una parte al telaio su un punzone con una chiave, e dall'altra calettate alla sospensione. Stop.

Lollo non so se può confermare, non è qui per ora, ma alla mia domanda: "Bella! si è irrigidita quando l'hai alzata d'avanti?" ha risposto semplicemente: "No, perchè dovrebbe?". Il che avalla ulteriormente ciò che ho appena detto.

Gumbo, sono un pò insistente anche perchè, se fosse così, l'assetto ne potrebbe risentire in misura forse considerevole, vedi la parte "comportamento irregolare e anti progressivo della sospensione".
 



 
fantazuma - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Rigidità barre di torsione. 
 
La mia teoria è che rutandole alzano o abbassano la sospensione, ma nella stessa rotazione il peso del mezzo oppone una certa resistenza, quindi inevitabilmente la barra tende a torcersi irrigidendosi. Ti faccio l'esempio di un cacciavite ed una vite...tu girando e sforzando il cacciavite fai ruotare la vite, ma lo stelo del cacciavite si torcerà in proporzione alla forza che applichi. Per assurdo se applicassi troppa forza il cacciavite torcerebbe fino a rompersi.

O prendo il Nobel della fisica meccanica o prendo del deficente a sto giro Laughing
 




____________
666
Lick It...
 
Ultima modifica di kociss il Lun 08 Ago, 2011 17:40, modificato 1 volta in totale 
kociss - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Rigidità Barre Di Torsione. 
 
Dovrebbe essere corretto.L'esempio lo farei con una vite "saldata" tu giri il cacciavite,lei non fa una piega,nanca un plissè (come diceva Jannacci in una sua mitica canzone) e quindi la rotazione la assorbe lo stelo del cacciavite che ,appena può quindi quando tu allenti la forza,te la restituisce al contrario.Quindi la sospensione si "carica" (torce il metallo della barra) poi quando non è più presente la forza torcente, ritorna alla normalità.
Cosi se sbagliamo siamo in due a far la figura dei pirla!  Mr. Orange
 




____________
butch_20copia_1 v8_1322565482_234573 user_5_ram_button1_1338139980_563004 Foto Dodge Durango 5.2 magnum V8
 
Butch - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Rigidità Barre Di Torsione. 
 
Butch ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dovrebbe essere corretto.L'esempio lo farei con una vite "saldata" tu giri il cacciavite,lei non fa una piega,nanca un plissè (come diceva Jannacci in una sua mitica canzone) e quindi la rotazione la assorbe lo stelo del cacciavite che ,appena può quindi quando tu allenti la forza,te la restituisce al contrario.Quindi la sospensione si "carica" (torce il metallo della barra) poi quando non è più presente la forza torcente, ritorna alla normalità.
Cosi se sbagliamo siamo in due a far la figura dei pirla!  Mr. Orange


Grazie della solidarietà.. Laughing  beer2
 




____________
666
Lick It...
 
kociss - ProfiloInvia Messaggio PrivatoGalleria Personale 
Torna in cimaVai a fondo pagina
Contribuisci anche tu al mantenimento e al miglioramento del forum con un donazione libera !

Mostra prima i messaggi di:    

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo

Online in questo argomento: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite
Utenti Registrati: Nessuno


 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Puoi inserire eventi calendario



  

 

cron